TUTTOFOOD SPOSA EXPO 2015: ALLA FIERA DELL’AGROALIMENTARE PRIMI PASSI VERSO L’EVENTO TANTO ATTESO

Dal 19 al 22 maggio prossimi a Milano torna Tuttofood, evento fieristico giunto alla sua quarta edizione nel capoluogo lombardo. Tuttofood: salone dell’alimentazione, del dolciario, del prodotto biologico, delle bevande e del prodotto a marca.

Per l’occasione assisteremo alla presenza a Rho-Pero di 2.000 espositori, distribuiti in 6 padiglioni per una superficie di 120.000 mq, il 15% in più rispetto all’edizione del 2011, con l’11% di espositori in più. ”Tuttofood – ha detto Michele Perini, Presidente di Fiera Milano – mette in contatto l’eccellenza italiana con una platea internazionale, lavorando insieme alle aziende di uno dei settori cardine della nostra tradizione industriale e culturale per creare una nuova cultura di business in Italia e nel mondo. La formula della manifestazione e’ l’espressione concreta di questa vocazione”.

expo 2015Quest’anno la Vetrina dell’Eccellenza Agroalimentare avrà un ruolo in più. Tuttofood aprirà il sipario del grande evento di Milano targato Expo 2015. Grazie, infatti,  all’accordo siglato tra Fiera Milano ed Expo 2015 spa i valori e i temi di Expo 2015 ispireranno numerosi eventi e convegni della manifestazione fieristica, dove sarà anche ospitato uno spazio interamente dedicato all’evento. ”Le manifestazioni fieristiche sono storicamente occasioni di scambio economico, ma anche di incontro tra genti e popoli differenti – afferma Enrico Pazzali, Amministratore Delegato di Fiera Milano Spa. Lavorare fianco a fianco con Expo Milano 2015 sarà per noi occasione privilegiata per potenziare ulteriormente la nostra sensibilità verso la dimensione umana degli scambi, valore indispensabile oggi, visto il forte orientamento all’internazionalizzazione in cui Fiera Milano e’ impegnata”. Giuseppe Sala, Amministratore Delegato di Expo 2015 spa: ”Per Expo Milano 2015 TUTTOFOOD e’ una piattaforma ideale per incontrare le aziende che operano nel settore agroalimentare e coinvolgerle nelle sfide lanciate dal tema ‘Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita’. Siamo certi che questi anni di collaborazione porteranno buoni frutti: condividendo progetti e ambiti d’azione, potremo rispondere insieme alle urgenze segnalate dal World Food Programme”.

APPLICAZIONI AZIENDALI, ALZA IL VOLUME DEL TUO BUSINESS

Le App sono, senza ombra di dubbio, lo strumento di comunicazione più evoluto del momento. Avere un’ App, per un’azienda, è oggi sinonimo di prestigio, efficienza, innovazione, senso di modernità. Le App sono un segnale inequivocabile che l’azienda sta al passo. Ecco perchè “non rendersi conto di quanto la diffusione delle nuove tecnologie stia cambiando il volto della società, sarebbe nascondere la testa sotto la sabbia. Ma ancora peggio è non riconoscere l’impatto che l’uso crescente di dispositivi mobili ha nel mondo del business”. (da www.cosmobile.net). Non fa una grinza. Non solo immagine, non solo prestigio. Le App semplificano anche la vita lavorativa. Ogni idea sta sul cellulare dei Tuoi Clienti. Aumenti la conoscenza, coinvolgi e spingi il tuo business. Le persone in mobilità (sia business che in privato) stanno aumentando vertiginosamente; le risposte devono essere date in modo diretto, veloce, mirato. Le App sono sempre a portata di “mano”. Provate a cercare una scheda che vi interessa dentro ad un sito e misurate il tempo. Fatto?Adesso paragonatelo ad avere un pulsante sul display che parla solo di quell’argomento che vi interessa. A questo è dovuto il successo delle App inserite nel sistema mobile. Il sistema delle App business permette di rimanere sempre a contatto con Clienti, Agenti, Distributori italiani o esteri. Da cosmobile.net: Alan Braun, iOS App Consulting Engineering Manager in Apple, parlando dell’importanza del design nelle applicazioni aziendali sottolinea come gli strumenti forniti a un collaboratore danno l’idea di quanto sia importante il lavoro che svolge. Questa frase viene riportata in un articolo di Maribel Lopez su Forbes, insieme alle caratteristiche che deve avere un’app di successo evidenziate da Braun. Quando Braun parla di design delle app, non si riferisce alla grafica ma alla user experience garantita dalla app. Per essere considerata di successo un’app deve essere semplice da usare e intuitiva, quindi non richiedere particolari corsi per usarla in tutte le sue funzionalità; innovativa; coinvolgente; deve essere integrata, con gli altri sistemi aziendali e con il dispositivo per cui è concepita. Dal lato dell’azienda, le caratteristiche di un’app di successo contemplano anche la riduzione di costi gestione, l’aumento dell’efficienza degli impiegati che la utilizzano, la possibilità di raccogliere dati e feedback e l’adozione su larga scala.

BOLOGNA, MARCA

E’ l’unica manifestazione esclusivamente dedicata alla Marca Commerciale nella distribuzione moderna in programma a Bologna il 16 – 17 Gennaio 2013

marcaL’edizione 2012 si è conclusa all’insegna del successo con 5.500 operatori professionali del settore di cui 551 esteri consolidando Marca come l’evento fieristico di riferimento del settore e l’appuntamento in cui il mondo produttivo industriale incontra il sistema distributivo italiano ed estero.

 

La presenza aMARCA 2013 offrirà:

  • la possibilità di incontrare il management ed i buyer delle insegne partner, presenti in fiera con un proprio spazio espositivo;
  • opportunità di business con gli altri operatori qualificati della distribuzione in visita alla fiera;
  • possibilità di accesso ai mercati internazionali o di consolidamento della proprio presenza in essi;
  • la partecipazione gratuita agli incontri di formazione del Marca Training Programme che si terranno durante l’anno in corso.

La stretta collaborazione pluriennale con ADM, l’Associazione che riunisce tutte le più importanti imprese della Distribuzione Moderna operanti nel nostro paese, costituisce un fattore fondamentale per consentire alla manifestazione di riuscire sempre meglio a farsi interprete delle esigenze della GD-DO ed a comunicare all’industria orientamenti, tendenze, politiche della grande distribuzione organizzata.

(Fonte:www.marca.bolognafiere.it)