Henkel Italia sostiene l’Associazione Afriaca per le scuole del Togo

afriacaLa filiale italiana della multinazionale tedesca Henkel dona il suo contributo all’Associazione Afriaca per l’acquisto di libri di testo per gli studenti delle scuole del Togo.

 Milano, 25.02.2013. Afriaca ha ottenuto il sostegno da parte di Henkel Italia per l’acquisto di libri di testo per gli studenti delle scuole del Togo: una donazione che consentirà di acquistare in loco le due collane di volumi Livre de lecture (edition Hatier International) e Livre de calcul quotidien (Nathan edition, Ministère de l’éducation nationale) per gli studenti della scuola primaria – dalla prima alla sesta elementare – in alcuni villaggi del Togo nei dintorni della capitale Lome.

 “Siamo convinti – ha sottolineato Joseph Sassou, Presidente dell’Associazione Afriaca – che la cultura sia davvero e in Africa più che mai il primo grande traguardo verso la libertà. Lo studio è inteso come unico e reale mezzo di crescita, civilizzazione, apprendimento di cultura e sviluppo dell’individuo e deve essere preservato e assicurato ovunque e a chiunque. Per questo ringraziamo Henkel Italia che ci ha sostenuto nella realizzazione del nostro progetto a favore delle scuole”.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA L’impegno nello Sviluppo Sostenibile è uno dei valori fondanti di Henkel e parte integrante della sua storia che ha consentito all’azienda di essere annoverata all’interno di diversi rating e classifiche che misurano l’impegno delle aziende in questo ambito. “Lo Sviluppo Sostenibile ricomprende molti ambiti d’impegno – ha dichiarato Cecilia de’ Guarinoni, Corporate Communications Manager Henkel Italia. Noi abbiamo individuato 6 aree di prioritaria importanza nelle quali desideriamo dare il nostro contributo e una di queste è quella del Progresso Sociale che promuoviamo attraverso molteplici attività. Attraverso i nostri dipendenti ed ex dipendenti in pensione, ad esempio, che sono attivi in associazioni no profit, finanziamo progetti a favore di chi è in difficoltà. I dipendenti, in questo modo – ha aggiunto de’ Guarinoni – diventano veri e propri ambasciatori della nostra cultura e dei nostri valori potendo fare la differenza, cambiare le cose, grazie all’impegno congiunto con l’azienda”.

Henkel opera a livello mondiale con marchi e tecnologie di qualità in tre settori di business: Bucato e Cura della Casa, Beauty Care, Adesivi e Tecnologie. Fondata nel 1876, Henkel detiene posizioni di leadership sia nel settore dei prodotti di largo consumo sia in quello dei prodotti per l’industria con marchi noti quali ad esempio Dixan, Testanera e Loctite. Impiega circa 47.000 collaboratori in tutto il mondo e, nell’anno fiscale 2011, ha conseguito un fatturato pari a 15.605 milioni di euro e un utile operativo, depurato dagli effetti di cambio, pari a 2.029 milioni di euro. Le azioni privilegiate sono quotate presso la Borsa tedesca secondo l’indice DAX.

L’Associazione  Afriaca, nata nel 2006, iscritta al registro Provinciale milanese delle associazioni senza scopo di lucro, attiva in tutta Italia ma con sede principale a Milano, ha come obiettivo di promuovere il dialogo, la comprensione e l’integrazione della popolazione immigrata in Italia, favorendo anche le attività di cooperazione e l’integrazione culturale a diversi livelli. Organizza diverse attività quali concerti, convegni, eventi, seminari e dibattiti con mediatori culturali sulle tematiche interculturali.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image