A La Thuile grande successo per Telethon

telethonA dispetto delle previsioni che davano brutto tempo la manifestazione “Sci solidale con Telethon”, organizzata lo scorso weekend a La Thuile dalle Funivie Piccolo San Bernardo e Telethon, ha invece ottenuto un grande successo di partecipazione. Le previsioni meteo a La Thuile per il primo fine settimana dopo le vacanze natalizie erano decisamente poco invitanti, ma chi conosce la montagna, e in particolare questo piccolo paese circondato dalle vette più alte d’Europa, sa che spesso il tempo può riservare delle sorprese e cambiare inaspettatamente regalando splendide giornate di sole. Così è stato per le 4.000 persone che, per questo weekend, hanno scelto di sciare sulle piste del comprensorio internazionale di La Thuile.
Un fine settimana all’insegna della solidarietà, che ha visto come protagonista la manifestazione Sci solidale con Telethon. Per questa occasione, 1.600 persone hanno acquistato i giornalieri e 71 hanno usufruito del bigiornaliero e delle vantaggiose proposte alberghiere, complici il prezzo dello skipass a 19,00 euro, le favorevoli tariffe degli hotel convenzionati alla manifestazione e le diverse attività ludiche per grandi e piccini organizzate appositamente per l’evento, tra cui l’esperienza in sleddog.gadget
Il sole ha regnato sovrano per quasi l’intero weekend, l’assenza di vento, le temperature rigide ma non troppo, le ottimali condizioni di neve sui 160 km di piste sia sul versante italiano che quello francese di La Rosiére hanno premiato tutti! Come a dire che fare del bene ha i suoi vantaggi! Gli organizzatori si dichiarano soddisfatti del risultato: “Anche quest’anno abbiamo raggiunto un obiettivo di tutto rispetto, con una raccolta fondi da destinare a Telethon di oltre 12.000,00 euro – dichiara Gilberto Roulet, presidente delle Funivie Piccolo San Bernardo, che continua – Crediamo molto nel progetto di Telethon, che sosteniamo da ormai 5 anni sia con la manifestazione invernale che con l’evento estivo Fly with Telethon e siamo convinti che lo sport sia un veicolo importante per avvicinare e sensibilizzare un numero sempre più ampio di persone alle problematiche di chi, quotidianamente, vive nella difficoltà. Il prossimo appuntamento con lo sci solidale è per il 6 aprile con Diamo una manche a Telefono Azzurro, una gara di sci e snowboard a favore di Telefono Azzurro, aperta a persone di tutte le età, dai 6 ai 90 anni, e per la quale ci auguriamo una nutrita partecipazione”. Anche Francesca Pasinelli, direttore generale di Telethon si è dichiarata molto contenta dell’esito della manifestazione: “La partecipazione degli sciatori ha premiato questo progetto che continua a crescere. La nostra collaborazione con le Funivie San Bernardo si fa ogni anno più solida. A conclusione di una splendida giornata sugli sci, credo sia motivo di gioia sapere di aver dato il proprio contributo per una ricerca più forte e un futuro migliore per le molte persone affette da malattie genetiche e per tutti noi.”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image