Imposta i cookie per ricevere le notifiche Gorent

Gorent

Tel: 055720764
Fax: 055721363

Gorent

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT PRESENTE A ECOMONDO 2016

Gentili Signori,

con la presente Vi informiamo che, come ogni anno, saremo presenti a Ecomondo, la Fiera  Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile, che si terrà a Rimini nei giorni 8 – 11Novembre 2016, invitandoVi a visitare il nostro Stand.

GORENT - Pad. C7 Stand 052.

In questa occasione presenteremo le ultime scelte effettuate dalla nostra azienda in materia di ecosostenibilità: il nuovo bilancio di sostenibilità, il piano di riduzioni relativo al processo Carbon Footprint, i nuovi veicoli inseriti nella Flotta a breve termine con caratteristiche legate all’ambiente (i veicoli a metano e elettrici), ma anche alla salute e alla sicurezza degli operatori e dei cittadini (attrezzature con accorgimenti di ultima generazione).

Insieme a noi, saranno presenti le altre aziende guidate dal nostro Presidente e Amministratore Delegato Furio Fabbri: Eco.Energia Srl, Eco.Partecipazioni Srl, Gofleet Srl, la neonata Eco.Biomasse Srl e il Network, in fase di costituzione, Think Green.

Durante tutta la manifestazione il nostro Staff sarà a Vostra completa disposizione per qualunque informazione o esigenza.

Nell’attesa di incontrarVi, Vi ringraziamo per l’attenzione e porgiamo cordiali saluti.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT PRESENTE AL FORUM COMPRAVERDE BUY-GREEN 2016

Gorent, insieme a Eco.Energia ha partecipato all'edizione 2016 del Forum Compraverde Buy-Green che si è svolto a Roma il 13 e 14 Ottobre.

Furio Fabbri è intervenuto, in qualità di Fondatore del Network Think Green, al Convegno dal titolo "Il GPP cambia le imprese, le imprese green cambiano la P.A."

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT CONSEGNA 7 FREE DUCK AL CLIENTE SIA FG/4

Cresce da parte delle amministrazioni comunali la richiesta dei veicoli per lo spazzamento cittadino Free Duck, progettato da Ducati Energia in esclusiva sul territorio italiano, per Gorent, società leader nel settore del noleggio di mezzi a basso impatto ambientale per l'igiene urbana con un parco complessivo di 830 unità.

Dopo la presentazione ufficiale in occasione della fiera Ecomondo di Rimini, il quadriciclo elettrico leggero porta bidone a emissioni zero, unico nella sua categoria, sta conquistando il settore proprio per la capacità di fronteggiare le problematiche legate alla mobilità cittadina, in particolar modo nei centri storici e nelle aree pedonali, nelle aree verdi o nelle zone ad alta densità di popolazione. Free Duck contribuisce alla riduzione del tasso d’inquinamento atmosferico e acustico, all'abbattimento delle emissioni di CO2rispetto ai tradizionali mezzi a benzina e alla salvaguardia del patrimonio artistico.

Omologato per due persone, il veicolo è piccolo e maneggevole per dare all'operatore la possibilità di muoversi in tutta sicurezza con interventi tempestivi grazie a due alloggiamenti portascopa e pala e a un bidone della capienza di 120 litri. La ricarica di 5 ore garantisce al mezzo un’autonomia di 100 km.

L'azienda SIA FG/4, che gestisce i servizi di raccolta differenziata, selezione, trattamento, smaltimento rifiuti e igiene urbana del Consorzio Igiene Ambientale - Bacino Foggia 4 (Comuni di Carapelle, Cerignola, Margherita di Savoia, Ordona, Orta Nova, San Ferdinando di Puglia, Stornara, Stornarella e Trinitapoli) è solo l'ultimo degli enti a cui Gorent, al servizio di oltre 100 clienti pubblici e privati a livello nazionale, ha consegnato 7 veicoli Free Duck per il Comune di Margherita di Savoia (BAT). Hanno, infatti, investito nel noleggio green anche Amag Ambiente di Alessandria con 2 unità, Quadrifoglio di Firenze con 4 unità, Idealservice di Pasian di Prato (UD) con 1 unità e ASM Mortara di Mortara (PV) con 2 unità.

"La costante crescita della flotta - ha dichiarato Furio Fabbri, Presidente di Gorent - è la dimostrazione di come la nostra mission abbia saputo rispondere all'esigenza manifestata da enti pubblici e privati: ridurre le emissioni inquinanti nel settore dei servizi per l'igiene urbana. IntegrareFree Duck nel nostro parco mezzi si sta confermando una scelta vincente, di cui siamo particolarmente soddisfatti, perché grazie alla sua flessibilità è in grado di sostenere l'impegno dei comuni italiani nei confronti di una mobilità green. Una flotta ecologica e sostenibile rappresenta, infatti, uno dei primi passi verso un'offerta innovativa e competitiva; per questo Gorent continuerà a lavorare per acquisire nuovi veicoli a metano, ibridi ed elettrici di ultimissima generazione e dotati dei più sofisticati accorgimenti per l'abbattimento dell’impatto ambientale".

"La collaborazione con Gorent - ha dichiarato Michele Centola, Direttore Generale SIA FG/4 - è per noi motivo di grande orgoglio e si sta rivelando particolarmente proficua sin da questa prima fase di test, avviata in estate a Margherita di Savoia con l'utilizzo di 7 Free Duck, oltre a un compattatore, un costipatore e un mezzo a vasca, per un servizio di igiene urbana efficiente e sostenibile. Abbiamo avviato la sinergia con Gorent partendo proprio da un comune da sempre attento alla salvaguardia ambientale, tanto da aver ottenuto per il secondo anno consecutivo il riconoscimento di Bandiera Blucon l'intenzione di ampliare presto il noleggio di questi mezzi meno impattanti a quante più amministrazioni del Consorzio".

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT ADERISCE ALLA FONDAZIONE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT OTTIENE IL CERTIFICATO DI CONFORMITÀ PER IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE ISO14067 CARBON FOOTPRINT


Con 2.690 tonnellate di CO2 risparmiate nel 2015, Gorent ottiene il rinnovo della Certificazione ISO14067.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT PRESENTE AL CONVEGNO «TRASPORTO CO2: I CARBURANTI ALTERNATIVI RENDONO PROFITTEVOLE L’AZIENDA»

All'evento in oggetto, svoltosi a Roma presso l'Hotel Nazionale, il 23 Giugno 2016, è intervenuto Furio Fabbri in qualità di Presidente di Gorent Spa e Fondatore del Network Think Green

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT PRESENTE ALLA III EDIZIONE DEL FORUM RIFIUTI

Al terzo Forum sui Rifiuti, svoltosi a Roma presso la Casa del Cinema nei giorni 21, 22 e 23 Giugno 2016, Gorent ha partecipato con un intervento del suo Direttore Operativo Averaldo Farri dal titolo «Impronta ambientale del servizio gestione flotte – Il modello di eco innovazione e green marketing».

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT INTERVIENE ALL’EVENTO ORGANIZZATO DA MAN.TRA. «FLOTTE ECOSOSTENIBILI: I MODERNI CRITERI DI FLEET MANAGEMENT»

Gorent ha partecipato all'evento con un intervento dal titolo "Motori ecologici nella raccolta dei rifiuti: alternative e incognite in funzione della gestione del servizio".

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

SI E' SVOLTO A FIRENZE L'EVENTO DI PRESENTAZIONE DEL NETWORK THINK GREEN

A Firenze, nella suggestiva location la Sala delle Murate si è svolto l’evento di presentazione, introdotto da Furio Fabbri in qualità di Fondatore del Network Think Green.

L’appuntamento di Firenze è il primo che si è svolto in Italia, al quale hanno preso parte aziende ed illustri relatori rappresentanti del mondo politico e istituzionale, come Alessia Bettini, Assessore all’Ambiente del Comune di Firenze, Stefano Ciafani, Direttore Generale Legambiente, Davide Fava, Esperto di Cooperazione Territoriale europea, Franco Fenoglio, Presidente Sezione Veicoli Industriali UNRAE, Francesco Ferrante, Vicepresidente Kyoto Club, e Riccardo Rifici, Responsabile Sezione Certificazione Ambientale e GPP del Ministero dell’Ambiente, che hanno contribuito a rendere il workshop, moderato da Maurizio Melis di Radio24, un concreto e importante passo verso la green economy.

Un importante contributo è stato dato dagli operatori della filiera Francesco Casini, Sindaco Comune di Bagno a Ripoli, Giorgio Moretti,  Presidente di Quadrifoglio Spa, e Alessandro Canovai, Presidente CIC-Consorzio Italiano Compostatori. 

Gli interventi dei protagonisti delle prime realtà aderenti tra cui Averaldo Farri, Direttore Operativo Gorent Spa, Giovanni Dinoto, Responsabile Operativo Eco.Energia Srl, Paolo Carri, Direttore Business Support & Development Italscania Spa, e Fabrizio Cananzi, Presidente I.C. Studio Srl, hanno dato il loro apporto da un punto di vista aziendale a testimoniare e dibattere l’importanza di agevolare o sviluppare le attività economiche dei soggetti aderenti mettendo in comune risorse, attività ed esperienze, e di migliorare o aumentare i risultati di queste attività mediante una cooperazione circoscritta al settore.

Per maggiori dettagli: href="http://www.thinkgreen.biz/evento-di-presentazione/" style="margin: 0px; padding: 0px; color: rgb(1, 149, 117);">http://www.thinkgreen.biz/evento-di-presentazione/

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

IL NETWORK THINK GREEN: LA NUOVA SFIDA ITALIANA PER UN GEIE AMBIENTALISTA

Mercoledì 27 Aprile 2016 sarà presentato a Firenze Think Green, il primo Gruppo europeo di Interesse Economico (GEIE), promosso da Furio Fabbri, Presidente di Gorent Spa, Eco.Energia Srl e Eco.Partecipazioni Srl, costituito da imprese impegnate a ridurre il proprio impatto ambientale migliorando la competitività.Il network farà della cooperazione transfrontaliera la principale missione, mettendo in comunione risorse ed esperienze per facilitare e sviluppare attività economiche per i membri.L'appuntamento di Firenze è il primo che si svolge in Italia.Al workshop parteciperanno aziende e illustri relatori per tenere a battesimo questa importante realtà che avvicinerà sempre di più le imprese della green economy europea. Cliccando su catalogo è possibile visualizzare il Programma della giornata.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT PRESENTE A URBANPROMO 2015

XII edizione Triennale di Milano 17 - 20 Novembre 2015


Urbanpromo è l'evento culturale di riferimento sul grande tema della rigenerazione urbana, intesa come processo di strategie, politiche, azioni, finalizzate alla realizzazione di uno sviluppo urbano sostenibile.

La XII edizione di Urbanpromo si svolgerà dal 17 al 20 novembre 2015 presso La Triennale di Milano, il museo nato per promuovere l'eccellenza della ricerca italiana, caratterizzato da spazi all'avanguardia e funzionali che ben si prestano ad accogliere gli espositori e i visitatori. Una scelta ricaduta su una città simbolo di innovazione e sviluppo.

Lo scopo della manifestazione è di contribuire efficacemente alla ripresa del Paese, valorizzando i progetti e le iniziative in due straordinari eventi con un programma di convegni qualificato, dall'alto profilo tecnico e scientifico.

Gorent sarà presente per l'intera durata della manifestazione con l'esposizione del nuovo veicolo elettrico allestito per lo spazzamento stradale dei centri urbani e con l'intervento del suo Presidente Amministratore Delegato Furio Fabbri al Convegno dal titolo "Il trasporto urbano elettrico. Prime esperienze" in programma martedì 17 Novembre 2015 dalle 14.00 alle 18.00 presso la Sala Agorà.

Cliccando su Catalogo è possibile visionare il programma completo dei Convegni

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

ECOMONDO 2015 - FURIO FABBRI PARTECIPA AL WORKSHOP ORGANIZZATO DA MAN.TRA

5 Novembre 2015 ore 14.30 - Sala Abete Hall Ovest Pad. C7
href="http://www.gorent.it/sites/all/files/images/whorkshop_man_tra_003.jpg" rel="lightbox[field_images][Ecomondo 2015 - Furio Fabbri partecipa al Workshop organizzato da Man.Tra]" class="imagefield imagefield-lightbox2 imagefield-lightbox2-image-detail-250x250 imagefield-field_images imagecache imagecache-field_images imagecache-image-detail-250x250 imagecache-field_images-image-detail-250x250 lightbox-processed" style="margin: 0px; padding: 0px; color: rgb(1, 149, 117);">src="http://www.gorent.it/sites/all/files/imagecache/image-detail-250x250/images/whorkshop_man_tra_003.jpg" alt="Ecomondo 2015 - Furio Fabbri partecipa al Workshop organizzato da Man.Tra" title="" style="border: 0px solid rgb(142, 158, 164); margin: 0px 15px 10px 0px;">

Furio Fabbri parteciperà al Workshop organizzato da Man.Tra dal titolo "Misurare lo stato di salute delle aziende di igiene ambientale: dalla norma UNI 11440 alla sua applicazione" che si terrà presso la Fiera di Ecomondo giovedì 5 Novembre 2015 dalle ore 14.30 alle ore 18.00 presso la Sala Abete - Hall Ovest Pad. C7.

Cliccando su Catalogo è possibile visionare il programma.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

ECOMONDO 2015 - CONVEGNO "LA GESTIONE ECOSOSTENIBILE DELLE FLOTTE PER IL TRASPORTO RIFIUTI"

4 Novembre 2015 ore 10.00 - Sala Cedro Hall Ovest (lato Pad. C7)
href="http://www.gorent.it/sites/all/files/images/diapositiva1.jpg" rel="lightbox[field_images][Ecomondo 2015 - Convegno "La gestione ecosostenibile delle flotte per il trasporto rifiuti"]" class="imagefield imagefield-lightbox2 imagefield-lightbox2-image-detail-250x250 imagefield-field_images imagecache imagecache-field_images imagecache-image-detail-250x250 imagecache-field_images-image-detail-250x250 lightbox-processed" style="margin: 0px; padding: 0px; color: rgb(1, 149, 117);">src="http://www.gorent.it/sites/all/files/imagecache/image-detail-250x250/images/diapositiva1.jpg" alt="Ecomondo 2015 - Convegno "La gestione ecosostenibile delle flotte per il trasporto rifiuti"" title="" width="250" height="333" style="border: 0px solid rgb(142, 158, 164); margin: 0px 15px 10px 0px;">

Gorent, in collaborazione con Itlascania, ha organizzato il Convegno dal titolo "La gestione ecosostenibile delle flotte per il trasporto rifiuti" che si terrà presso la Fiera di Ecomondo, il 4 Novembre 2015 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso la Sala Cedro (Hall Ovest - lato Pad. C7).

Cliccando su Catalogo è possibile visionare il programma

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

ECOMONDO 2015

Come ogni anno, saremo presenti a Ecomondo, la Fiera  Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile, che si terrà a Rimini nei giorni 3 – 6 Novembre 2015, invitandoVi a visitare il nostro Stand.

GORENT - Pad. C5 Stand 166.

In questa occasione presenteremo le ultime scelte effettuate dalla nostra azienda in materia di ecosostenibilità: il piano di riduzioni relativo al processo Carbon Footprint, i nuovi veicoli inseriti nella Flotta a breve termine con caratteristiche legate all’ambiente (i veicoli a Metano), ma anche alla salute e alla sicurezza degli operatori e dei cittadini (i nuovi veicoli elettrici e una nuova attrezzatura con conferimento a destra ad un’altezza che ne consente il carico senza sforzo).

Durante tutta la manifestazione il nostro Staff sarà a Vostra completa disposizione per qualunque informazione o esigenza.

Desideriamo inoltre, con l’occasione, invitarVi ai Convegni ai quali parteciperemo nei giorni di Fiera:

·         “La Gestione ecosostenibile delle flotte per il trasporto rifiuti”, organizzato da Gorent in collaborazione con Scania - 4 Novembre 2015 dalle 10.00 alle 13.00 presso la Sala Cedro (Hall Ovest lato Pad. C7)

·          “Misurare lo stato di salute delle aziende di igiene ambientale: dalla norma UNI 11440 alla sua applicazione”, organizzato da Man.Tra (Associazione Manutenzione Trasporti) - 5 Novembre 2015 dalle 14.30 alle 18.00 presso la Sala Abete Pad. A7.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

EVENTO FIVA DAY EXPERIENCE

6 - 10 Luglio 2015

Gorent inaugura la nuova Sede Operativa di Firenze in Via Pietro Fanfani 111A e il nuovo Piazzale dedicato alla vendita dell'usato di fine flotta di Scandicci (FI) Via delle Fonti 3.

Con l'occasione presenta il nuovo marchio Gofleet, il nuovo Compattatore a Metano e dedica la serata conclusiva alla presentazione del Libro "La Raccolta differenziata" di Daniele Fortini e Nadia Ramazzini.

Una settimana dedicata ai rifiuti con chiusura al Bargello potrà apparire strana ai più, ma rispetto a questo Furio Fabbri ha una posizione estremamente chiara: «Tutte le mie aziende si ispirano ad una filosofia che sintetizzerei con due parole ‘Think green’. Cosa significa? Che le aziende, pur facendo business, possono occuparsi, attraverso pratiche virtuose, di salute e sicurezza sul lavoro, ma anche di arte e cultura».

Il significato di quello che, in estrema sintesi, potremmo definire: occuparsi, con amore, di territorio.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Nuovo Marchio GOFLEET

Dalla collaborazione di due grandi aziende nasce Gofleet - Gestione Flotte per l'igiene urbana


Unite in nome della loro vocazione green, con il nuovo marchio Gofleet, le aziende Gorent e Oplonti si propongono al mercato con una proposta unica di “Gestione flotte per l’igiene urbana”.

La proposta di Gofleet prevede la presa in gestione della flotta, la sostituzione progressiva dei mezzi vecchi con mezzi nuovi in modalità ‘noleggio a lungo termine’ oltre, alla manutenzione della flotta (mezzi vecchi e nuovi) passando attraverso la formazione del personale.

I due principali obiettivi di Gofleet sono la soddisfazione del cliente e soprattutto il rispetto per l'ambiente in cui viviamo. Una delle parole d’ordine di questa partnership è, infatti, “Ecosostenibilità”, in linea con il patto che Gorent, da sempre, ha deciso di stringere con le future generazioni.

Con la nuova proposta entrambe le aziende sanno di non poter tralasciare lo scrupoloso rispetto del pianeta in cui viviamo.

Grazie alla proposta di Gofleet le aziende di igiene urbana possono guardare sempre meglio al futuro utilizzando mezzi green.

Intanto, il primo risultato positivo è sicuramente il fatto che in un periodo di crisi la capacità competitiva di un’azienda fiorentina (Gorent), in collaborazione con un’azienda campana (Oplonti), ha prodotto l’impiego di ben 22 nuove risorse che Furio Fabbri ama definire nuovi ‘posti di lavoro verdi’. «Per ‘posto di lavoro verde’ - sostiene Fabbri - si intende un ‘posto di lavoro’ derivante da qualsiasi attività che aiuta a tutelare l’ambiente e a lottare contro i cambiamenti climatici. Qualsiasi attività che possa contribuire al risparmio energetico e delle materie prime, promuovendo l’utilizzo delle energie rinnovabili, riducendo i rifiuti e l’inquinamento o proteggendo la biodiversità e gli ecosistemi»

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

ECO.PARTECIPAZIONI SRL ACQUISISCE LA MAGGIORANZA AZIONARIA

Con il completamento dell'operazione iniziata nell'aprile scorso, Furio Fabbri mantiene la promessa e, con Eco.Partecipazioni Srl, azienda di cui è Presidente, si pone alla guida di Gorent Spa, spostando la proprietà aziendale dal Piemonte alla Toscana

Appena dieci mesi fa, nell'aprile 2014, Furio Fabbri, neo Amministratore Delegato di Gorent Spa, annunciava l'inizio di un'operazione che avrebbe portato l'azienda di cui è Presidente, Eco. Partecipazioni srl, ad acquisire la proprietà di Gorent. Oggi quella promessa si è concretizzata. La trattativa con i  gruppi Ifor e Feg Brivio, società dislocate a Torino, si è infatti conclusa positivamente, portando Eco.Partecipazioni srl ad acquisire il 54,67% delle quote azionarie di Gorent. Dunque, con questo ulteriore passaggio, l'attività di Gorent è stata interamente ricongiunta in Toscana: la sede operativa resta infatti a Scandicci in Via Pisana 314/B, mentre la sede legale è in Via Francesco Ferrucci 203/C a Prato.

Una scelta indubbiamente coraggiosa, quella operata da Fabbri alla guida di Eco.Partecipazioni, soprattutto se collocata nell'attuale panorama economico italiano in cui, in totale controtendenza, molti imprenditori decidono di gettare la spugna o di spostare all'estero la propria attività. Ma lui, Furio Fabbri, trova nel suo impegno ambientale il coraggio di proseguire e implementare quella che considera una vera e propria “missione etica”. E le sue motivazioni hanno pienamente convinto tutti i soci di Eco.Partecipazioni, nonché un pool di imprenditori, ad appoggiare la sua scelta e completare le operazioni che hanno portato all'acquisizione dell'azienda.

“Essere imprenditori nel 2015 – afferma Fabbri – significa assolvere a valori morali e a un impegno sociale che non è più possibile scindere dal perseguimento degli utili, cui ogni azienda sana deve tendere. Non a caso il nostro Paese è improntato, in modo crescente, alla green economy. Da parte mia – prosegue – quell'ideale patto di solidarietà stretto con le future generazioni, di rispettare il Pianeta su cui viviamo, è da sempre stato tradotto in azioni concrete all'interno di Gorent: dispositivi installati sui veicoli, certificazioni ambientali, formazione costante del personale a tutti i livelli”.

Il nuovo CDA si è già messo al lavoro, stabilendo una serie di azioni strategiche, una delle quali è già in corso: ampliare la gamma dei fornitori, per proseguire quel percorso di azienda fortemente improntata al rispetto ambientale ma, anche e soprattutto, alla qualità del servizio offerto, caratteristiche che da sempre costituiscono la mission aziendale.

“Nel corso degli anni – conclude Fabbri – Gorent ha saputo guadagnarsi la propria autonomia, grazie all'efficienza del proprio servizio. Per questo, con l'acquisizione della proprietà da parte di Eco.Partecipazioni, se da un lato vogliamo proseguire il nostro percorso, improntato alla continua ricerca di standard qualitativi sempre più elevati, dall'altro l'individuazione di nuovi fornitori ci permetterà di offrire nuove tipologie di servizio e quindi di arrivare a soddisfare ogni esigenza nel nostro settore”.

Obiettivi ambiziosi ma assolutamente realistici se pensiamo che attualmente Gorent, oltre a una flotta di veicoli che conta più di 500 unità, vanta una clientela composta dalle 100 principali aziende pubbliche e private nel settore dei servizi di igiene urbana. 

Per completezza dell'informazione, diamo qui di seguito l'elenco completo degli investitori che hanno partecipato all'acquisto di Gorent, con le relative quote di possesso, in ordine decrescente:

Eco.Partecipazioni Srl – Furio Fabbri 54,67% 

Next Spa – Andrea Manganelli 20%

Monteverdi srl – Raffaello Fantini 10%

Giuseppe Merlo e Annachiara Lautero  5%

Serenella Bettini 5%

AGB srl – Morena Monai 2,67%

Asigest Holding – Alessandro Griffith 2,67%

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

I VEICOLI USATI IN VENDITA 2015

Cliccando su "Catalogo" potrete visionare il Book dell'Usato Gorent in vendita 2015

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

ANCHE QUEST'ANNO GORENT CHIUDE CON GRANDE SUCCESSO L'EDIZIONE 2014 DI ECOMONDO

Ringraziamo Clienti e Fornitori per la partecipazione presso il nostro Stand.

Cliccando su "Immagini" e "Video" potrete visionare le foto e le riprese video della Fiera.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

ECOMONDO 2014: Gorent partecipa a due Seminari

Durante l’edizione 2014 di Ecomondo, saranno due i momenti clou durante i quali Gorent affronterà temi differenti, ma entrambi strettamente connessi con quelle politiche ecosostenibili che sono da sempre il fulcro della propria attività di impresa.

Il primo è un seminario organizzato da Kyoto Club e di cui Gorent è main sponsor, che si svolgerà il giorno 6 Novembre 2014 alle ore 10,00 nella Sala Mimosa 1 Padiglione B6. 

Le sfide in materia ambientale impongono un nuovo approccio integrato delle public utilities, una nuova metodologia comportamentale delle aziende rispetto all’ecosostenibilità ambientale, che possa conferire loro un concreto valore aggiunto spendibile, ad esempio, all’interno di un bando di gara, ma anche quale supporto per lo sviluppo sostenibile sul territorio.

Una tavola rotonda moderata da Marco Fratoddi, Direttore de La Nuova Ecologia, permetterà di parlare dell’importanza delle buone pratiche ambientali, mentre a seguire verranno presentati progetti ambientali e best practices, fra cui la Case History di Gorent che, annovera fra gli ultimi traguardi in senso ambientale, la conclusione del processo Carbon Footprint e quindi l’elaborazione di un proprio marchio di impronta ambientale: il Think Green.

Lo scopo del seminario è quello di incentivare comportamenti ecosostenibili partendo da un assunto: le buone pratiche ambientali, oggi più che mai, sono strettamente connesse con la green economy (vedi programma cliccando su Catalogo).

 

Il secondo appuntamento, sempre il giorno 6 Novembre 2014, è alle ore 14,00 nella Sala Noce Padiglione A6. Si tratta del convegno promosso dalla Fondazione Rubes Triva che trattando dei rischi muscolo-scheletrici e l’invecchiamento della popolazione attiva nel settore di igiene ambientale, fa un focus sui rischi specifici del settore di Igiene Ambientale e le criticità ergonomiche dei veicoli per la raccolta dei rifiuti urbani.

La Fondazione Rubes Triva, promuove tutte le iniziative formative e informative atte a salvaguardare l’integrità psico-fisica della persona in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, coadiuvando le aziende di Igiene Ambientale nell’adozione di strategie volte alla diffusione della cultura della prevenzione.

Il leit-motiv del convegno ha preso le mosse dalla presentazione degli esiti di una ricerca, legata all’utilizzo di veicoli per la raccolta dei rifiuti urbani, condotta dalla Fondazione in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli.

Furio Fabbri, Amministratore Delegato di Gorent, interverrà sul tema “Attrezzature e macchinari: verso il miglioramento continuo” (vedi programma cliccando su Catalogo). 

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

THINK GREEN: il nuovo marchio che certifica la nostra ecosostenibilità

THINK GREEN rappresenta oggi più che mai il "fare" di Gorent in fatto di etica nella salvaguardia dell'ambiente.

THINK GREEN è infatti il marchio che giunge come naturale conclusione del processo Carbon footprint, la certificazione che indica le emissioni complessive di diossido di carbonio (CO2) e di altri gas serra (GHG), associati all'intero ciclo di vita di un servizio e misurati in unità di tonnellate di anidride carbonica equivalente.

Un percorso che Gorent ha iniziato, con largo anticipo, per adeguarsi agli standard richiesti dall'Unione Europea per il 2020: l'impegno in senso ambientale di Gorent si traduce, già da subito, in azioni concrete.

I veicoli vengono infatti costantemente revisionati e rinnovati, sono dotati di freni Retarder che ne riducono l'usura con una minor dispersione di polveri nell'aria ed i meccanismi dei mezzi utlizzano solo olio e grasso biodegradabile. Inoltre, un'alta ottimizzazione dell'olio motore, consente una riduzione del 30% del consumo di lubrificante. L'utilizzo dei nuovi telai Euro 6 permette di ridurre il livello di Nox dell'80%, il particolato si abbatte del 50% ed i gas di scarico sono rimessi in circolo con un'ulteriore riduzione delle emissioni.

Gorent certifica così la propria ecosostenibilità ed è sempre più al fianco di chi opera nell'igiene ambientale perchè, come voi, ci tiene a lavorare in un bell'ambiente.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Gorent si presenta a ECOMONDO 2014 con le ultime scelte ecosostenibili

Ques'anno più che mai la nostra partecipazione a Ecomondo, la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile, che andrà in scena dal 5 all' 8 Novembre a Rimini Fiera, assume un significato fondamentale.

E' proprio in questa occasione infatti che presenteremo in esclusiva, a tutti coloro che visiteranno il nostro stand, il marchio THINK GREEN, elaborato come naturale conclusione del processo Carbon Footprint, la certificazione che indica le emissioni complessive di diossido di carbonio e di altri gas serra, associati all'intero ciclo di vita di un servizio e misurati in unità di tonnellate di anidride carbonica equivalente.

Il processo Carbon Footprint è iniziato già lo scorso anno, con un anticipo di ben sette anni rispetto ai tempi dettati dall'U.E. che aveva fissato al 2020 il limite massimo per ridurre, almeno del 20%, le emissioni di gas a effetto serra.

Sempre durante Ecomondo coglieremo l'occasione per mostrare l'ultima trovata in fatto di riduzione di emissioni dei mezzi: il Progetto Pilota "Isola Elettrica".

Il progetto prevede la locazione di 10 Quadricicli FREE DUCK 4 e di una Spazzatrice Elettrica APPLIED 500 ZE GREEN MACHINE.

A Ecomondo, in un'apposita area, ricostruita simulando una piazza virtuale, sarà esposto un Free Duck per dimostrare come, con l'utilizzo di tale veicolo, sia possibile offrire un ottimale servizio di igiene urbana anche in aree particolari come i centri storici, dove tale necessità incontra quella di salvaguardare i beni artistici e monumentali.

Fra i benifici infatti, quello di ridurre il tasso di inquinamento atmosferico e acustico causato dal traffico automobilistico, di abbattere totalmente le emissioni di CO2 rispetto ai mezzi convenzionali a benzina, di preservare il patrimonio artistico e di rispettare gli accordi internazionali di Kyoto.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT PRESENTE ALLA X EDIZIONE DEL PREMIO "COMUNI RICICLONI CAMPANIA 2014"

Siamo lieti di informarVi che saremo presenti alla

 X EDIZIONE DEL PREMIO “COMUNI RICICLONI CAMPANIA 2014”

 che si terrà a Salerno presso Grand Hotel Salerno (Lungomare Clemente Tafuri n. 1) il giorno 14 Ottobre 2014 dalle ore 9.30 alle ore 13.30.

Cliccando su Catalogo potrete visionare il nostro invito con i dettagli dell’evento.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT PRESENTE AL FORUM INTERNAZIONALE DEGLI ACQUISTI VERDI

Siamo lieti di informarVi che saremo presenti al

 FORUM INTERNAZIONALE DEGLI ACQUISTI VERDI

che si terrà a Roma presso Acquario Romano – Casa dell’Architettura

nei giorni 1 e 2 Ottobre 2014.

Cliccando su Catalogo potrete visionare il nostro invito con i dettagli dell’evento.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

L'ECOSOSTENIBILITA' METTE TUTTI D'ACCORDO

Forum Rifiuti - Roma, 19 Giugno 2014


Al primo Forum Nazionale sui Rifiuti promosso da Legambiente e Kyoto Club, Gorent ha messo intorno a un tavolo un gruppo di stakeolders per intraprendere un percorso ecosostenibile partendo dalla certificazione Carbon Footprint: la valutazione della propria “impronta ambientale” permetterà di apportare correttivi alle azioni intraprese e   modificare, se necessario, i processi produttivi.

 L'ecosostenibilità ha messo tutti d'accordo. E' quanto in estrema sintesi è emerso dalla tavola rotonda dal titolo “Ecosostenibilità: esperienze a confronto”, promossa da Gorent Spa e alla quale hanno preso parte altre sette imprese, clienti e fornitori dell'azienda fiorentina, impegnate nella green economy. Fra i clienti hanno partecipato alla tavola rotonda Ama Roma, Asm Terni ed Ecologia Oggi. Tra i fornitori sono stati invece presenti Italscania, Re-Tarder Italia, Ecosistemi e IC Studio.

 L'incontro fra gli stakeolders ha avuto luogo il 19 Giugno scorso, durante la prima edizione  nazionale del Forum Rifiuti promosso da Legambiente e Kyoto Club. Una conferenza dedicata alle buone pratiche ambientali, che per due giornate ha visto la presenza, nella splendida location di Palazzo Rospigliosi a Roma, di numerosi soggetti provenienti dal mondo politico, imprenditoriale e associativo.

Gorent, Gold sponsor dell'iniziativa, ha colto l'occasione per incontrare alcuni fra i suoi più stretti collaboratori al fine di trovare insieme soluzioni verso l'ecosostenibilità: un percorso che, seppur obbligato, – resta infatti difficile ipotizzare un futuro prescindendo dal rispetto ambientale -  vede ancora tante resistenze e freni proprio a partire dalla governance, a causa di problemi di ordine burocratico che scoraggiano le scelte virtuose orientate alla sostenibilità.

Eppure queste ultime, se da un lato sono finalizzate al raggiungimento di migliori condizioni a livello ambientale, dall'altro offrono tante opportunità sotto il profilo economico, a partire dai costi il cui aggravio, cifre alla mano è, spesso, solo apparente.

 Ed è quello che Gorent ha voluto dimostrare: attraverso il confronto di esperienze diverse eppure complementari, si può creare un rete e una filiera ambientale i cui valori possono anche essere esportati nello scenario internazionale.

Punto di partenza, nelle azioni da intraprendere, la certificazione Carbon Footprint.

“Per capire come possiamo ridurre il nostro impatto ambientale – ha affermato l'Amministratore Delegato di Gorent, Furio Fabbri – è necessario conoscerne l'entità. In questo la certificazione Carbon Footprint, che misura la propria impronta ambientale, ovvero la quantità di gas serra prodotta nello svolgimento di una qualsiasi attività, darà a ciascuno di noi la possibilità di conoscere e valutare i settori nei quali dobbiamo intervenire e in quale misura. Magari anche influenzando l'impianto normativo”.

Ricordiamo che proprio le indicazioni contenute in un documento congiunto, riguardante i criteri ambientali minimi e stilato da Gorent insieme ad altri soggetti operanti nel settore dei trasporti e dell'igiene urbana, sono state recepite nel decreto del 13 febbraio 2014, emanato dal Ministero dell'Ambiente. Un successo che appare ripetibile anche nel campo dell'abbattimento delle emissioni.

Una case history di sistema dunque, quella di Gorent e delle altre sette aziende coinvolte, che ha deciso, in modo unanime, di accettare la sfida lanciata da Furio Fabbri di portare avanti un progetto comune. Progetto che si connota sempre più come una strategia win-win: per il pianeta sul quale viviamo, che abbiamo il dovere di rispettare, e per gli sbocchi economici che il comparto promette. 

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Gorent a Italscania per la consegna di 6 Compattatori 3 assi Euro 6

La cerimonia di consegna dei 6 Compattatori 3 assi Euro 6 è avvenuta presso la Sede di Trento di Italscania alla presenza di alcune fra le più importanti aziende del settore.

alla cerimonia sono seguite le prove tecniche sui veicoli e le sessioni d'aula.
Clicca su immagini per visualizzare le foto, su catalogo per la relazione dell'evento e su video per le immagini.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

FORUM RIFIUTI: GORENT SI PRESENTA CON UN DIBATTITO DAL TITOLO "ECOSOSTENIBILITA': ESPERIENZE A CONFRONTO"

19 Giugno 2014 ore 10.00 - ROMA Centro Congressi Palazzo Rospigliosi


Le principali Aziende Pubbliche e Private che operano nel settore della Raccolta rifiuti porteranno la loro esperineza, esponendo le proprie esigienze; i prncipali Fornitori del settore proporranno le proprie soluzioni. La salvaguardia dell'Ambiente e la riduzione dell'impatto ambientale proposte e argomentate dai principali attori del Settore.Gorent sarà presente al Forum Rifiuti, organizzato da Legambiente, Editoriale La nuova Ecologia e Kyoto Club, con un dibattito dal titolo "Ecosostenibilità: Esperienze a confronto" Giovedì 19 Giugno 2014 alle ore 10.00 a Roma presso il Centro Congressi Palazzo Rospigliosi.

Interverranno: AMA ROMA SPA, ASM TERNI SPA, ECOLOGIA OGGI SPA, ECOSISTEMI SRL, GORENT SPA, IC STUDIO SRL, RE-TARDER ITALIA SRL.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

NUOVI APPUNTAMENTI NELL'AGENDA GREEN DI GORENT

Gorent prosegue la sua fitta agenda di appuntamenti con l'ecosostenibilità.

Due sono quelli in ponte per il mese di Maggio.

Il primo si svolgerà a Cremona l'8 Maggio 2014: Gorent è stata invitata da LGH - Linea Group Holding, che ha organizzato un incontro dal titolo "Mezzi, Persone, Ambiente - Green Fleet aziendali per il nostro territorio". In tale occasione Gorent, attraverso l'intervento del proprio Amministratore Delegato Furio Fabbri, porterà a testimonianza la case history dell'azienda da sempre impegnata nel rendere il più possibile ecologici i propri veicoli. Patrocinato da Federambiente e Man.Tra, l'evento si pone l'obiettivo di analizzare il percorso "green" delle flotte appartenenti alle aziende partecipanti, valutando poi lo stato dell'arte attuale anche sotto il profilo normativo, nonché le azioni concrete da poter attuare per rendere "ecologici" gli automezzi.

Il secondo, organizzato da Man.Tra, Associazione Manutenzione e Trasporti, si svolgerà a Bologna il 15 Maggio 2014. Il titolo dell'iniziativa, "La manutenzione nell'Igiene Ambientale in periodo di crisi economica", serve a introdurre il dibattito fra gli addetti ai lavori, allo scopo di trovare le migliori soluzioni per non rinunciare a una pratica, la manutenzione dei mezzi, che si rivela indispensabile per garantire il basso impatto ambientale degli automezzi. Anche in questo caso è previsto un intervento da parte di Furio Fabbri. Durante il convegno, oltre ad un desk dedicato per l'intera giornata, Gorent esporrà uno degli ultimi Compattatori 3 assi di nuova immatricolazione con telaio Scania Euro 6 attrezzato per l'espletamento dei servizi di igiene urbana.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Rinvio Seminario Esportare L'Economia Ecosostenibile

Gentilissime Aziende, come potrete vedere dalla rassegna stampa della notizia precedente, durante l'evento di inaugurazione della nuova sede aziendale, abbiamo dato particolare risalto alla partecipazione di Gorent al Seminario “Esportare l'Economia Ecosostenibile”, che avrebbe dovuto svolgersi nei giorni 13, 14 e 15 Maggio nella Repubblica Moldava (Chisinau).Purtroppo però, i recenti fatti di cronaca, di cui è protagonista l'Ucraina da un lato,la Russia dall'altro, hanno spinto molti Stati ad accelerare il processo di ingresso ufficiale nell'Unione Europea. Fra questi la Repubblica Moldava.A tal proposito è stato lo stesso Ambasciatore italiano, Enrico Nunziata, con il quale avevamo preso contatti per l'organizzazione del seminario, a suggerirci di procrastinare l'evento scrivendo una missiva (visibile cliccando su "Catalogo") a me indirizzata e datata 28 Aprile 2014. Nella lettera si evidenzia come l'Ambasciatore tenga in modo preponderante al seminario, tanto da chiederne il rinvio proprio a garanzia della buona riuscita dell'iniziativa. Non si fa tuttavia riferimento ad una nuova data di effettuazione, in vista delle prossime consultazioni elettorali che riguarderanno lo Stato Moldavo nel novembre 2014 e quindi della campagna che impegnerà full time tutti i candidati. Ragionevolmente l'evento potrebbe quindi essere rinviato ai primi mesi del 2015 quando, il nuovo Governo insediato, sarà in grado di prendere decisioni a lungo termine. E' corretto e doveroso da parte nostra, rendervi partecipi di questa variazione di programma, non certo di poco conto.
 L'Amministratore Delegato                                                                                           Furio Fabbri               

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Inaugurazione Nuova Sede

Gorent ringrazia per la partecipazione.


Cliccando su Video e su Immagini è possibile visualizzare il filmato e le foto della giornata.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Gorent inaugura la nuova Sede di Scandicci Venerdì 11 Aprile 2014

Venerdì 11 Aprile 2014 Gorent inaugura gli Uffici della nuova Sede di Scandicci (FI).

All'evento sono invitati tutti i Clienti e Fornitori.

Con l'occasione si terrà una Conferenza Stampa dal titolo Gorent ricongiunge l'attività in Toscana mentre esporta le politiche ecosostenibili: in Italia e all'estero. Interverranno come Relatori: Furio Fabbri – Amministratore Delegato di Gorent SpA, Francesco Ferrante – Co-Fondatore del Movimento Politico “Green Italia”, Stefano Ciafani – Vice-Presidente nazionale di Legambiente, Silvano Falocco – Coordinatore del GPP (Green Public Procurement)

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT HA CAMBIATO SEDE

Siamo cresciuti, i vecchi spazi ci stavano ormai stretti e ci siamo trasferiti nei nuovi uffici di: VIA PISANA 314/B - 50018 SCANDICCI (FI)


Ci trovate sempre agli stessi recapiti: Tel. 055.72.07.64 - Fax 055.72.13.63

La Sede Legale non varia: Via Moncalieri, 109 - 10048 VINOVO (TO)

Rimane anche invariato l'indirizzo del piazzale per il ritiro dei veicoli: Via Delle Fonti 3 Loc Olmo - 50018 SCANDICCI (FI)

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Il nostro Usato di Fine Flotta

Cliccando sulla voce "Catalogo" è possibile visualizzare tutte le schede tecniche dei veicoli disponibili in vendita.

Per qualsiasi ulteriore informazione la nostra Rete Commerciale è a Vostra completa disposizione.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

I nostri Auguri...

Per festeggiare con Voi questo Natale, abbiamo scelto di devolvere a MEDIAFRIENDS ONLUS, a sostegno degli alluvionati in Sardegna, la somma solitamente destinata ai regali aziendali.

Con la speranza che anche Voi, come noi, contribuiate a fare in modo che le persone possano nuovamente tornare a sorridere nella loro terra che, in questo momento, è più che mai anche la nostra..

GORENT
Angela, Benedetta, Carmine, Claudia, Dasy, David, Fabio, Fabrizio, Ferdinando, Francesca, Furio, Gilberto, Giovanni, Maila, Martina, Sergio, Silvia, Simone

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Risultati Laboratorio Forum Compraverde

Il Laboratorio, promosso da Gorent in partnership con Aisvec e Atia-Iswa Italia, che si è svolto nell’ambito del Forum CompraVerde di Milano, si è rivelato un passaggio importante quanto innovativo rispetto al processo di integrazione e di allargamento dei CAM (Criteri Ambientali Minimi), solitamente curato da esperti convocati dal Ministero Dell’Ambiente....

Clicca su "Catalogo" per visualizzare la relazione completa

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

I nuovi mezzi SCANIA EURO 6

NOI,  i primi a noleggiare i nuovi mezzi EURO 6.VOI, i primi a noleggiarli con una grande promozione.
Gorent è oggi l'azienda di noleggio di mezzi ideale per rispondere alle direttive di legge in materia di Ecosostenibilità. Per questo siamo i primi in Italia ad avere nella nostra flotta i nuovi telai SCANIA EURO6 allestiti per la raccolta rifiuti.E' per promuovere ed incentivare questa nuova classe più ecosostenibile che Gorent privilegia chi, come te, vuole migliorare l'ambiente con una grande occasione:
NOLEGGIO DI UNO SCANIA EURO6 PER UN PERIODO NON INFERIORE AI 3 MESI ALLO STESSO COSTO DI UN EURO5 CON PARITA' DI ATTREZZATURA.
Con i nuovi mezzi Euro 6 fai guadagnare l'ambiente e tu risparmi subito.I nuovi mezzi Euro 6 sono dotati di sistemi a tecnologia avanzata che ti consentono subito una riduzione dei costi d'esercizio.Meno carburante, aumento della produttività e soprattutto considerevole abbattimento delle emissioni inquinanti.In più il cambio automatizzato SCANIA OPTICRUISE, particolarmente efficace e studiato per l'impiego di frequenti fermate e ripartenze (STOP&GO), ti consente più comfort, una guida più razionale ed un notevole risparmio in termini di consumi.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

GORENT CHIUDE CON GRANDE SUCCESSO ECOMONDO 2013

Durante la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile, Gorent ha colto l’occasione per evidenziare tutte le azioni ecosostenibili messe in atto in modo crescente negli anni e per presentare le ultime novità: dagli ultimi nati della flotta a breve con Telai Euro 6 grazie ai quali il livello di NOx si riduce dell’80%, il particolato si abbatte del 50% ed i gas di scarico sono rimessi in circolo con un’ulteriore riduzione di emissioni, alla certificazione “Carbon Footprint” che permette di misurare l’impatto ambientale che l’emissione di CO2 dei propri automezzi ha sui cambiamenti climatici causati dall’intervento dell’uomo.

Tali novità hanno suscitato l’ammirazione e la condivisione da parte di fornitori e clienti che hanno visitato lo stand, affermando Gorent come azienda leader anche nel rispetto ambientale.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Gorent candidata al concorso "SETTE GREEN AWARDS 2013" del Corriere della Sera

Corriere della Sera, Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) ed E.ON si sono uniti a sostegno di coloro che, grazie alle proprie idee e progetti, hanno contribuito concretamente al rispetto dell'ambiente durante l'anno 2013. E' questo lo scopo dei Green Awards, gli “Oscar Verdi”: rendere merito e dare visibilità a chi è stato capace di mettere al primo posto il rispetto per l'ambiente e lo sfruttamento compatibile delle sue risorse. A tale scopo sono state create 7 categorie che meglio possono caratterizzare gli interventi green  realizzati in ambiti differenti.

E' molto importante che gli utenti di corriere.it esprimano la propria preferenza, poiché la selezione delle candidature e quindi la proclamazione dei vincitori, seppur effettuata da una giuria composta da giornalisti, tecnici ed esperti, terrà assolutamente conto dei voti ricevuti da parte dei lettori.

 

Segnaliamo che, fra le candidature, è presente quella di Gorent Spa. Votarla è semplice. Basta collegarsi al link href="http://7greenawards.corriere.it/"> style="font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman","serif"">http://7greenawards.corriere.it/ class="MsoHyperlink"> e cercare nella categoria “Mobilità” la candidatura  con il titolo “Noleggio veicoli a basso impatto ambientale”. Scorrendo fino in fondo alle motivazioni della candidatura, dopo l'indicazione del sito internet di Gorent, troverete cinque stelle, cliccandole avrete già espresso la vostra preferenza. Ogni persona può esprimere più di un voto, per la stessa candidatura, purché questo non avvenga dal medesimo apparecchio (si può ad esempio  utilizzare una volta il proprio computer e l'altra il proprio telefonino). Per votare c'è tempo fino al 22 novembre 2013.

 Il Vostro voto ci sarebbe particolarmente utile!

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Compattatori Scarrabili: la novità della flotta Gorent

Gorent ha inserito nella disponibilità della propria flotta a breve termine una nuova tipologia di mezzi per la raccolta rifiuti: i Compattatori Scarrabili Elettrici monopala e a cassetto.La nostra Rete Commerciale è disponibile per fornire tutte le caratteristiche tecniche ed i dettagli del noleggio.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Parte la nuova Campagna Pubblicitaria 2013

Anche quest'anno, in concomitanza con Ecomondo 2013, Gorent lancia la nuova Campagna Pubblicitaria.

L'ecosostenibilità è sempre l'obiettivo della comunicazione; il messaggio vuole sottolineare "Il Noleggio leggero Gorent" con mezzi che rispettano l'ambiente.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Gorent al Forum Compraverde di Milano

Il Seminario "Creare L'Economia Ecosostenibile", tenutosi a Firenze il 6 Giugno 2013, si è concluso con l'appuntamento al Forum Compraverde, dove le linee di indirizzo scaturite durante quella giornata di lavoro verranno tradotte in un vero e proprio dossier per il quale il Governo dovrà individuare il supporto normativo.

In quell'occasione ci siamo fatti promotori di un percorso di dialogo con le stazioni appaltanti ed i soggetti rilevanti della nostra filiera, al fine di individuare i criteri che, se inseriti nelle gare d'appalto, possano valorizzare i prodotti ed i servizi con le migliori prestazioni ambientali, per poi sottoporli ai gruppi di lavoro che in sede ministeriale stanno definendo gradualmente i Criteri Minimi Ambientali nei settori interessati dalla normativa sugli acquisti verdi pubblici (GPP).
Lo scopo del laboratorio è quindi quello di analizzare le tipologie e le caratteristiche dei prodotti e servizi generativi di valore aggiunto sia in termini di qualità del servizio che in termini strettamente ambientali, attraverso il confronto dell'esperienza, delle necessità e delle prospettive di stazioni appaltanti e fornitori, per elaborare in modo condiviso proposte migliorative che permettano di valorizzare attraverso criteri premianti i veicoli a basso impatto ambientale e le soluzioni migliori per un risultato ambientale positivo.
I contenuti emersi dal Laboratorio saranno presentati ai Ministeri che stanno lavorando sui criteri minimi ambientali e sui criteri sociali per gli appalti pubblici.
La partecipazione al Laboratorio costituisce un'importante opportunità di far emergere il punto di vista della filiera che ogni giorno si adopera per garantire servizi ecologici di alta qualità, tenendo conto delle esigenze delle stazioni appaltanti.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Certificazione "CARBON FOOTPRINT"

Coniugare l'interesse industriale ed economico è possibile grazie all' ecosostenibilità.

Gorent è riuscita a dimostrare che grazie alle buone pratiche ambientali è possibile perseguire il profitto, cercando tuttavia di preservare l'ambiente per future generazioni.
A chiedere comportamenti virtuosi è anche l'Unione Europea che, entro il 2020, si è impegnata a ridurre del 20% le emissioni di gas a effetto serra. A questo progetto hanno aderito fino ad ora 4500 città europee e oltre 1000 italiane. Ogni città avrà l'obbligo di redigere un "Piano Clima" che coinvolgerà settori strategici quali l'industria, l'energia, i trasporti, l'urbanistica e gli acquisti verdi. Inoltre le imprese e municipalizzate dei territori saranno chiamate a ridurre le proprie emissioni e la partecipazione alle gare pubbliche sarà vincolata al rispetto dei criteri "Carbon Management" e "Carbon Neutralità".
In anticipo su queste normative, Gorent ha deciso di valutare il proprio impatto ambientale con il controllo e la certificazione "Carbon Footprint", offrendo così un nuovo servizio che guarda nella direzione dell'ecosostenibilità.

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Il nostro usato di fine flotta in vendita nel 2014

Sono già disponibili le schede tecniche ed i listini dei veicoli in vendita nel 2014.I veicoli, di anzianità non superiore ai tre anni, sono completamente revisionati sia a livello di meccanica che a livello di carrozzeria.Le tipologie dei veicoli in vendita sono:Compattatori LateraliCompattatori Posteriori 3 assiCompattatori Posteriori 2 assi 10-13 mcCompattatori Posteriori 2 assi 14-16 mcMicro CompattatoriVascheLavacassonettiScarrabiliRichiedi maggiori informazioni contattando i nostri Uffici oppure direttamente dal nostro sito internet nell'apposita Area dedicata all'usato

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Seminario Creare L'Economia Ecosostenibile

Si tradurrà in un documento programmatico che sarà stilato in autunno e inviato al governo, il seminario sulla creazione dell’economia ecosostenibile, conclusosi a Firenze promosso da Aisvec (Associazione Italiana per lo Sviluppo Economico), con il patrocinio di Atia Iswa Italia (partner italiano della rete internazionale che opera nel campo della gestione e del trattamento dei rifiuti solidi urbani), con il supporto di Gorent spa. Adesso il nuovo appuntamento è per il mese di ottobre a Milano, in occasione del forum «Compraverde», quando le linee di indirizzo scaturite dai vari tavoli di lavoro si tradurranno in un vero e proprio dossier per il quale il Governo dovrà individuare il supporto normativo. 


Per visualizzare la relazione completa dell'evento visita il nostro sito alla sezione news

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Quando l’ecosostenibilità fa parte del DNA

E se l’ecosostenibilità nell’igiene urbana non fosse il risultato ma il punto di partenza?

Con questa convinzione oggi Gorent si propone come l’azienda di noleggio ideale per rispondere alle direttive di legge in materia. Per Gorent l’ecosostenibilità non vuole dire solo avere un processo “non inquinante”, ma porre l’attenzione sulla salute, la sicurezza degli operatori e dei cittadini.

Per questo i veicoli all’interno della flotta a noleggio, quasi tutti modelli di recente fabbricazione, rappresentano il massimo della tecnologia in termini di prestazioni e di sicurezza.
I nostri veicoli destinati alla flotta a noleggio dispongono di:

  • Telai Euro 6 Con riduzione dell'80% del livello NOx, particolato abbattuto del 50%, gas di scarico rimessi in circolo con ulteriore riduzione delle emissioni
  • Rallentatore Elettromagnetico di frenata con riduzione dell'usura dei freni a vantaggio di una minor dispersione di polveri nell'aria
  • Impianto di ingrassaggio biodegradabile con isolamento del grasso e conseguente mancanza di contatto dello stesso con l'aria
  • Ottimizzatore di olio motore con riduzione del 30% del consumo di olio e diminuzione dell'impatto ambientale derivato dalla combustione

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Non acquistate problemi, noleggiate soluzioni

Con Gorent avete a disposizione tutta l’esperienza della prima azienda a proporre sul mercato la formula del noleggio per i veicoli di igiene ambientale.

Di anno in anno Gorent ha avuto modo di perfezionare il servizio e renderlo completo, efficace ed efficiente, con un alto grado di personalizzazione sulle esigenze del cliente.Il servizio di noleggio offerto da Gorent è un vero e proprio“full service”: il cliente si occupa unicamente di mettere a disposizione il personale per lo svolgimento del servizio e del rifornimento carburante.

Con Gorent noleggiate: Compattatori posteriori e laterali • Mini compattatori  Micro compattatori • Satelliti • Scarrabili • Spazzatrici Lavacassonetti posteriori e laterali •

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Speciale Offerta Noleggio: Satellite con vasca da 5 mc

Attrezzatura FARID V5

Telaio Isuzu 35 o Renault 130.35
Assi: 2
Assistenza 24ore
Garanzie assicurative
Controllo satellitare
Veicoli d’immatricolazione non oltre 3 anni
NOLEGGIO FULL SERVICE A PARTIRE DA 39 EURO AL GIORNO
Offerta riservata ai visitatori della APP

Gorent

Gorent

Contattaci

Gorent

Ecoflot: per sapere sempre come quando e dove

EcoFlot è la Piattaforma Telematica progettata da Gorent, per monitorare e gestire la flotta aziendale per l'igiene ambientale. E’ un sistema completo, efficace che permette un totale controllo dei costi, l'ottimizzazione, la pianificazione e la consuntivazione delle attività.


Le soluzioni Ecoflot sono basate sulla tecnologia ASP (Application Service Provider) e consentono ad ogni Utente autorizzato l’accesso al proprio ambiente gestionale da qualunque postazione connessa ad Internet, senza necessità di installare nei posti operatore alcun programma dedicato. Questo approccio da la possibilità di un accesso personalizzato alle informazioni ed alle applicazioni da parte di operatori in qualunque sede aziendale, ma anche – ciascuno con il proprio adeguato profilo – a partners o a committenti.


Con EcoFlot i veicoli e gli operatori della flotta sono permanentemente raggiungibili. In ogni istante l’operatore dal proprio computer (o dal proprio telefono cellulare) può localizzare qualunque veicolo per il quale è autorizzato, o comunicare messaggi di testo all’autista. I sistemi installati a bordo dei mezzi permettono inoltre la raccolta dei dati, la memorizzazione dell’attività svolta e la comunicazione al sistema Ecoflot ogni qual volta richiesto.


L'unità telematica di bordo rileva e trasmette la posizione e i dati di funzionamento a bordo, i messaggi provenienti dai veicoli e dagli autisti sono mantenuti in sicurezza in un Centro Dati.


Ogni utente autorizzato può accedere al proprio ambiente personalizzato di Fleet Management da qualunque computer connesso ad Internet.


Gli enti utilizzatori possono concentrarsi sulla gestione delle informazioni, senza dover investire nella implementazione e e nella manutenzione della tecnologia necessaria.


Nessun investimento necessario per acquisire o mantenere Server ed Applicazioni.


Tutti gli autoveicoli della flotta Gorent sono muniti del sistema telematico EcoFlot.

Gorent

Gorent

Contattaci